CORTE CASSAZIONE ROMA. LEGGE 104/92 ART.33 C.3,5 scivola sui 12 gg.

Condividi:

Richiesta rettifica urgente ordine di servizio n.4/20/D prot. n. 621/2020/I del 23.03.2020 Uffici Suprema Corte di Cassazione.
Sul beneficio di cumulo dei dodici (12) giorni ulteriori nel periodo Marzo- 30 Aprile 2020 estensibili anche su più assistenze disabili.
Art. 24 (Estensione durata permessi retribuiti ex art. 33, legge 5 febbraio 1992, n. 104)
1. Il numero di giorni di permesso retribuito coperto da contribuzione figurativa di cui all’articolo 33, comma
3, della legge 5 febbraio 1992, n. 104, è incrementato di ulteriori complessive dodici giornate usufruibili nei
mesi di marzo e aprile 2020.
2. Il beneficio di cui al comma 1 è riconosciuto al personale sanitario compatibilmente con le esigenze
organizzative delle aziende ed enti del Servizio sanitario nazionale impegnati nell’emergenza COVID-19 e
del comparto sanità.
3. Alla copertura degli oneri previsti dal presente articolo si provvede ai sensi dell’articolo 126.

prot. n. 0098 SGD del 23 MARZO 2020 Diritto alla fruizione dei 12 giorni di legge 104 cumulativi marzo- aprile , secondo quante persone si assitono numericamente

cassazione roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *